domenica 29 gennaio 2012

Il Ciclismo è una cosa seria ...

Tifosi ...


Fango ...


Portabici ... 


Doping ...


Cadute ...


Dieta ...


Motivazione ...

Bici nuova ... 



sabato 28 gennaio 2012

L' udace ha toccato il fondo ....

Spero vivamente che i Corridori capiscano che è ora di dire BASTA .... !!!!
In piemonte l' udace ha squalificato dei corridori perchè hanno partecipato ad un' altra corsa in quanto era concomitante ad un campionato di ciclo cross !!!
Ma vi rendete conto ? La libertà, il diritto e il buon senso ma dove sono finiti .... !!!
Spero vivamente che in Veneto i Corridori siano uniti per il bene del Ciclismo quello da appassionati, quello al quale la sportività e la lealtà a fanno da padroni.
Queste cose non devono più succedere, fate pressione ai vostri Presidenti che a loro volta facciano pressione ai comitati provinciali ....
Il Ciclismo degli Amatori deve essere LIBERO e di TUTTI .....

Ecco il comunicato della VERGOGNA:


PIEMONTE – Comunicazione sospensione attività



A seguito dei Comunicati del 13 ottobre 2011 e 26 Dicembre 2011 e in ottemperanza all’articolo n. 47.52 del Regolamento Tecnico, si comunica che i tesserati sottoelencati, per avere partecipato l’8 Gennaio 2012 a manifestazione non autorizzata e non essersi presentati nella stessa data al Campionato Regionale Ciclocross, sono sospesi da ogni attività per il periodo 1 – 20 Febbraio 2012:
cognome e nome Categoria n. tessera A.S.D.
CUSATI MARCO junior 004887 CUSATI BIKE
SARTORI MARCO cadetto 004895 CUSATI BIKE
ANNONE ANTONIO junior 004881 CUSATI BIKE
LOTITO DOMENICO supergentleman A 004892 CUSATI BIKE
BORRELLO SALVATORE gentleman 004888 CUSATI BIKE
BATTISTA UMBERTO supergentleman B 004896 CUSATI BIKE
PRIANO GIUSEPPE supergentleman A 004905 CUSATI BIKE
ROSSETTI MARCO gentleman 005757 CICLI CARPINELLO
MARAGO’ GIUSEPPE supergentleman B 005756 CICLI CARPINELLO
VIOLI FRANCESCO gentleman 005790 CICLI COLOMBA
VENTO CLAUDIO supergentleman A 005785 PLANET BIKE
Il Presidente Regionale
Valerio Zuliani

giovedì 26 gennaio 2012

Verbale di Consulta Nazionale Ciclismo del 23/01/2012


L'anno duemiladodici , il giorno 23 del mese di gennaio , dietro regolare convocazione e all'ora prefissata, si è riunita la Consulta Nazionale per le attività cicloturistiche/amatoriali presso la sede UISP , Via Riva di Reno in Bologna alle ore 14:30 per discutere e deliberare sul seguente odg:

1)Situazione definitiva polizze assicurative
2) Sviluppi relativi all'incontro con le istituzioni e la FCI per il discorso delle scorte tecniche
3) Incontro della Commissione ristretta con l'avv. Santilli per il prosieguo dei lavori intrapresi per l'omogeneizzazione delle procedure e/o sanzioni relative al doping.
4) Situazione rinnovo adesioni e conferma nominativo rappresentante alla Consulta: copia versamento della quota di € 100,00
5) Calendari Arti e Mestieri ed eventuali Campionati di Consulta
6) Varie ed eventuali

Il Segretario Martino introduce i lavori alle ore 14:35 e funge da Segretario verbalizzante.

Sono presenti: Vignati (ASI), Ciofini (AICS), Rosini (CSI), Rossi (ENDAS), Pavoni (FCI), Saccoccio (CSAIn), Menegatti (UISP) in rappresentanza di Ceccaroni, Buratto (US ACLI), Vicini (ACSI)

Risultano assenti: Milardi (Libertas – giustificato), CSEN.

Si propone di anticipare il punto 4 dell’OdG: " Situazione rinnovo adesioni e conferma nominativo rappresentante alla Consulta: copia versamento della quota di € 100,00". L'assemblea approva la modifica dell'OdG. che assume l' ordine seguente:

1) (già al 4° punto) - Situazione rinnovo adesioni e conferma nominativo rappresentante alla Consulta: copia versamento della quota di € 100,00

2) Situazione definitiva polizze assicurative
3) Sviluppi relativi all'incontro con le istituzioni e la FCI per il discorso delle scorte tecniche
4) Incontro della Commissione ristretta con l'avv. Santilli per il prosieguo dei lavori intrapresi per l'omogeneizzazione delle procedure e/o sanzioni relative al doping.
5) Calendari Arti e Mestieri ed eventuali Campionati di Consulta
6) Varie ed eventuali


Punto 1) Situazione rinnovo adesioni e conferma nominativo rappresentante alla Consulta: copia versamento della quota di € 100,00, (specifico punto anche formalmente anticipato in via preliminare con comunicato n°2 del 11/01/2012.

A seguito delle comunicazioni pervenute (allegate al presente verbale), risultano ufficialmente aderenti alla Consulta Nazionale per le attività cicloturistiche/amatoriali per l’anno 2012 i seguenti Enti/FCI : ACSI, AICS, ASI, CSAIn, CSI, ENDAS, FCI, LIBERTAS, UISP, US ACLI. Per lo CSEN siamo in attesa del completamento della documentazione. In considerazione delle dichiarazioni rese dal sig. Mario Vicini in qualità delegato ufficiale ACSI, come da comunicazione del presidente Antonino Viti, che ha affermato di non rappresentare tutta l’attività ciclistica dell’ACSI l’assemblea di consulta richiede al Presidente nazionale ACSI di formalizzare, entro il termine di giorni quindici, l’assunzione della rappresentanza dell’UDACE in adempimento agli oneri derivanti dal ruolo ufficiale di organismo riconosciuto dal CONI e quindi garante anche delle attività delle proprie organizzazioni associate. I suddetti Enti/FCI hanno altresì contestualmente nominato a loro rappresentante ufficiale i sigg.:

ACSI: Mario Vicini

AICS: Giancarlo Ciofini

ASI: Pierangelo Vignati

CSAIn: Biagio Nicola Saccoccio

CSI: Daniele Rosini

ENDAS: Giovanni Rossi

F.C.I.: Paolo Pavoni

LIBERTAS: Antonio Milardi

UISP: Davide Ceccaroni (in assenza Menegatti )

US ACLI: Renato Buratto

CSEN: si è in attesa della comunicazione ufficiale.

Relativamente al versamento delle quote per il funzionamento logistico, la consulta prende atto degli adempimenti perfezionati ed invita il segretario a sollecitare chi ancora non ha provveduto, rimarcando la scadenza, già stabilita del 31/01/2012.

Punto 2) Situazione definitiva polizze assicurative

A seguito dei lavori tenuti dalla Commissione Studi, riunitasi il 10 gennaio 2012 a Bologna (i cui componenti con la loro presenza ai lavori di fatto ne hanno confermato l'adesione) , come da relativo comunicato n°1/2012 dell' 11/01/2012 il Segretario Sig. Martino aggiorna l'assemblea sui documenti dai vari Enti/FCI nel frattempo pervenuti, che di fatto, alla data odierna, danno certezza delle coperture assicurative per le attività sportive condivise tra gli Enti/FCI aderenti la Consulta Nazionale per le attività cicloturistiche/ amatoriale: ASI, ACSI e, limitatamente agli aspetti esclusivamente assicurativi, il suo organismo ciclistico consociato UDACE , CSI, CSAIN, ENDAS,UISP,US ACLI, AICS , LIBERTAS) La FCI ha comunicato la proroga della sua polizza fino al 28 febbraio 2012. Per quanto riguarda il CSEN si resta in attesa del completamento della documentazione. Pertanto, alla data odierna, potrebbero NON essere ammessi alle gare i corridori della MSP, della FITRI, dello CSEN; entro 15 giorni, dopo la risposta da parte della Presidenza dell'ACSI, si valuterà per gli atleti dell'UDACE.

Punto 3) Sviluppi relativi all'incontro con le istituzioni e la FCI per il discorso delle scorte tecniche

La questione viene ulteriormente approfondita e rimanda alla Commissione Studi per l’avanzamento dei lavori.

Punto 4) Incontro della Commissione ristretta con l'avv. Santilli per il prosieguo dei lavori intrapresi per l'omogeneizzazione delle procedure e/o sanzioni relative al doping.

Si sono valutati gli approfondimenti intercosi in ambito dei singoli Enti e si è stabilito che la Commissione si riunirà a Roma c/o la sede della F.C.I. Stadio Olimpico Curva Nord il giorno 03 febbraio 2012 alle ore 11,00.

Punto 5) Calendari Arti e Mestieri ed eventuali Campionati di Consulta

In base alle richieste pervenute si è deliberato:

l’assegnazione del Campionato Nazionale degli EPS della Consulta Nazionale Ciclismo attività strada alla ASD VO2 TEAM di Piacenza affiliata CSAIn;
l’Assegnazione del Campionato Arti e Mestieri categoria “Bancari” attività strada ad ASD affilata all’EPS ASI;
proposta di assegnazione del Campionato Nazionale degli EPS della Consulta Nazionale Ciclismo attività Mountain Bike ad ASD affilata all’EPS CSI;
Si è ribadito che le ulteriori richieste di campionati saranno deliberate tenendo conto delle date di presentazione delle richieste stesse.

Punto 6) Varie ed eventuali

L'Assemblea di Consulta preso atto dell'effettività delle adesioni e delle rappresentanze degli EPS/FCI deliberate al precedente punto 1, confermando quanto già deliberato negli anni 2010 /2011 e ribadito nella riunione del giorno 6/12/2011, in particolare ribadisce, conferma e delibera che tutte le manifestazioni organizzate dai singoli Enti/FCI aderenti la Consulta e/o dalle loro ASD affiliate e loro organismi consociati, sono da considerarsi formalmente manifestazioni rientranti nei calendari e attività comuni e condivise, ciò come da espliciti deliberati Coni che prevedono la "reciproca partecipazione dei rispettivi atleti all'attività sportiva organizzata dalle parti". Pertanto si stabilisce che le manifestazioni e/o gare - la dove non riservate ai soli associati del proprio Ente/FCI - devono imprescindibilmente prevedere la contestuale partecipazione di tesserati di tutti gli Enti/FCI aderenti al Consulta Nazionale . A Tal fine tutti gli Enti/FCi si impegnano al rispetto di tale deliberazione, disponendone per l’applicazione da parte degli organi periferici e/o suoi consociati. Si ribadisce inoltre che per una maggiore intesa locale, così come previsto all'art. 5 dal regolamento di funzionamento di Consulta, si rinnova l'invito alla costituzione delle "consulte territoriali. L'assemblea approva all'unanimità dei presenti.

Si rende atto che a Piacenza è stata costituita la Consulta provinciale alla quale hanno aderito gli Enti presenti sul territorio.

Il presente verbale pubblicato sul sito ufficiale della Consulta http://www.consultaciclismo.altervista.org/ verrà notificato, quale comunicazione ufficiale, alle Presidenze nazionali degli Enti/FCI aderenti alla Consulta Nazionale Ciclismo, inoltre per opportuna conoscenza viene trasmesso alla Segreteria Generale del CONI.

Esauriti gli argomenti all'OdG la riunione viene tolta alle ore 17:25

Il Segretario Verbalizzante

Enzo Martino

I Rappresentanti degli Enti/FCI presenti

Prototipo Specialized



This is what a road bike might look like if the 3:1 rule did not exist.

Questo è ciò che una bici da strada potrebbe essere se la regola 03:01 non esistesse.




Designed, built, and powered by Robert Egger 

Progettato, costruito e migliorato da Robert Egger




Clean, efficient, and aero. Retro colors blended with modern design. 
(No, there is not actually a turbo inside.)

Pulito, efficiente, e Aero. Colori retrò miscelati con un design moderno. 
(No, non c' è in realtà un turbo dentro.)



martedì 24 gennaio 2012

Tour de Spritz ....

Venerdì sera ore 19:30 Ritrovo presso Maxonebike per il Tour de Spritz prestigiosa corsa a tappe ......




lunedì 23 gennaio 2012

sabato 21 gennaio 2012

Cronosquadre città di Jesolo


Regolamento 6xAndrea
La Asd Team Granfondo Pinarello, organizza la 
“6xAndrea”, cronosquadre città di Jesolo


Gara a cronometro per squadre amatoriali.
6xAndrea
- Cronosquadre di Jesolo -

DATA:
Domenica 29 Aprile 2012


PARTECIPAZIONE:
Possono partecipare i cicloamatori di ambo i sessi tesserati FCI, UDACE ,UISP e tutti i tesserati con altri enti riconosciuti dal CONI (ACLI, AICS, CSI, ENDAS, CSEN, CNS Libertas e gli altri enti della Consulta). I tesserati con Federazioni straniere sono accettati purché tale federazione sia riconosciuta dall’UCI e dietro presentazione di certificato medico di idoneità all'attività agonistica amatoriale.
Sono ammessi partecipanti dai 19 ai 70 anni.
Con la sottoscrizione del modulo di iscrizione gli iscritti si costituiscono garanti del proprio comportamento, durante e dopo la manifestazione.
Ognuno dichiara inoltre di essere in buone condizioni fisiche, di essere in possesso del certificato medico attitudinale per attività agonistica ciclo amatoriale (DM 18/2/82), di essere in possesso di regolare tessera e di avere letto e approvato il presente regolamento. Il partecipante esprime altresì il consenso al trattamento personale dei dati secondo la legge n°675 del 31/12/96.

COMPOSIZIONE SQUADRE:
Le squadre potranno essere:maschili, femminili o miste.
Ogni squadra dovrà essere composta da un minimo di 5 atleti e da una massimo di 6.
Il tempo sarà preso all’arrivo del quinto componente.
Possono partecipare anche squadre con atleti provenienti da team diversi. In tal caso è necessario indicare un nome di identificazione per la squadra e l’indicazione di un responsabile della stessa. Per essere inseriti nella classifica delle squadre miste, tra i primi 5 atleti all'arrivo dovrà risultare almeno una componente femminile.

ORARIO DI PARTENZA:
La partenza della prima squadra verrà data alle ore 8.30, con un intervallo di 1 minuto tra una squadra e l'altra.

ISCRIZIONI:
Dal 16 gennaio 2012 sarà possibile effettuare la preiscrizione delle squadre. Per fare la preiscrizione è necessario indicare il nome della squadra, il nome e cognome e telefono/e-mail di un rappresentante-responsabile da contattare in caso di comunicazioni e inviare la copia di pagamento assieme a questi dati. I dati dei componenti della squadra (completi del numero della nuova tessera 2012) dovranno essere inviati entro e non oltre il 15/04/2012. Le squadre che non invieranno tali dati o li invieranno in maniera incompleta entro il termine previsto saranno estromesse dall’ordine di partenza, senza alcun risarcimento della quota di iscrizione pagata. Non sono previste iscrizioni il giorno della manifestazione.

La cronometro a squadre 6xA è una gara ad invito. Gli organizzatori si riservano la facoltà di non accettare iscrizioni incomplete ed inesatte. Non si accettano iscrizioni singole, ma solo con squadre già formate. Le iscrizioni devono tassativamente pervenire via fax o e-mail entro e non oltre il 15/04//2012 (salvo chiusura anticipata per raggiungimento del numero massimo previsto).

“I moduli di iscrizione compilati in ogni sua parte con allegata la ricevuta di avvenuto pagamento devono tassativamente pervenire tramite fax al numero 0439.1895108 o tramite e-mail 6xandrea@lapinarello.com entro e non oltre 15/04//2012 (salvo chiusura anticipata per raggiungimento del numero massimo previsto). Sarà anche possibile iscriversi on line direttamente sul sito www.mysdam.it. Sarà cura del comitato organizzatore, prendere contatto con tutte le squadre iscritte, per raccogliere, tramite un file precompilato che verrà inviato a seguito dell’avvenuta iscrizione, tutti i dati anagrafici dei concorrenti.

Se non si dispone del modulo, è possibile usare la carta intestata della società di appartenenza riportando i seguenti dati per ogni atleta: nome, cognome, data di nascita, indirizzo completo e numero di telefono, mail, numero e tipo di tessera (cicloamatore), Federazione di appartenenza, codice della società (obbligatorio), firma del presidente.

MODALITÀ DI PAGAMENTO:
il pagamento va intestato a 6xAndrea - Viale della Repubblica, 12 - 31050 Villorba (TV) e può essere effettuato attraverso
versamento su Conto Corrente Postale n° 10671311;
·versamento su Conto Corrente Bancario n° 07403280577T - CIN F - ABI 06225 - CAB 12000 della Cassa di Risparmio del Veneto (via Castelmenardo - Treviso);

Codici:
BIC CRPDIT2P
IBAN IT12F062251200007403280577T
SWIFT IBSPIT2P549

CONTROLLO TESSERE:
Tutti i partecipanti dovranno presentarsi presso la segreteria, per il controllo tessere e il ritiro del pacco gara muniti oltre che della tessera anche di un documento di riconoscimento.
Per ogni squadra può presentarsi un capogruppo munito della lista degli atleti e dell’originale delle loro tessere.
Si precisa che i termini di iscrizione sopraindicati saranno validi a meno che non sia raggiunto prima il numero massimo previsto dagli Organizzatori per garantire la sicurezza della manifestazione. Al raggiungimento di questo numero le iscrizioni saranno chiuse inderogabilmente, sarà creata una lista di attesa per le eventuali disdette previste entro il termine del 15 aprile 2012 Resta inteso che la lista di attesa non da la certezza della partecipazione.

QUOTA DI ISCRIZIONE:
La quota di iscrizione è di Euro 150,00 per ogni squadra fino al 31 marzo 2012.
Dal 31 marzo e fino al 15 aprile la quota sarà di Euro 200,00.

SOSTITUZIONI:
Ogni squadra iscritta avrà la facoltà di effettuare 2 sostituzioni per ogni formazione, il Sabato 28/4 antecedente la gara direttamente al ritiro pettorali.
Non saranno formalizzate né accettate sostituzioni inviate via fax o mail dal 23 al 28 aprile. Non saranno accettate sostituzioni il giorno della gara.

RITIRO DELLA SQUADRA:
Le squadre che hanno effettuato la preiscrizione, e che per vari motivi non potessero partecipare, non saranno rimborsate. L'iscrizione potrà essere ceduta ad un'altra formazione comunicandolo semplicemente alla segreteria iscrizioni.

CRONOMETRAGGIO:
Saranno predisposti dei controlli cronometrici alla partenza, all’arrivo e lungo il percorso. Nella busta tecnica con i numeri di gara ci saranno anche i chip giornalieri validi solo per la cronometro a squadre. E’ previsto un deposito cauzionale di € 50,00 per ogni squadra, che sarà interamente restituito al momento della riconsegna al punto Chip posto in p.zza Mazzini a Jesolo. Il comitato organizzatore declina ogni responsabilità per i chip non riconsegnati e non è tenuto a provvedere al rimborso del deposito cauzionale. I chip non riconsegnati saranno inutilizzabili e inattivi per successive manifestazioni.

ANNULLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE:
In caso di calamità naturale l’organizzazione manterrà valida metà della quota di iscrizione per l’anno 2013.

RITIRO PETTORALI E PACCO GARA:
I pettorali saranno consegnati presso l’apposita struttura montata in P.zza Mazzini a Jesolo.
I partecipanti dovranno presentarsi obbligatoriamente muniti della tessera.
I pettorali di un’intera squadra potranno essere consegnati ad un rappresentante, che si presenti munito delle tessere di tutti gli atleti.
Senza l’esibizione della tessera i pettorali non saranno consegnati.

E’ ASSOLUTAMENTE OBBLIGATORIO L’USO DEL CASCO INTEGRALE OMOLOGATO
(da strada o da crono).

ASSISTENZA TECNICA E MEDICA:
L’assistenza sia tecnica che medica è presente con postazione sia fisse che mobili, adeguata al numero dei partecipanti. Non sono ammessi mezzi di soccorso privati al seguito della corsa, se non autorizzati dagli organizzatori, pena la squalifica dell’intera squadra. In caso di incidente chiamare il n.118.

CAMBIO RUOTE:
Il cambio ruote è a carico dei partecipanti che potranno utilizzare il materiale a disposizione della propria auto al seguito, autorizzata come da regolamento.

CONCORRENTI:
I concorrenti dovranno raggiungere il luogo di partenza almeno 10 minuti prima dell’orario previsto nell’ordine di partenza, e seguire le indicazioni degli organizzatori per schierarsi sullo scivolo di partenza.
Poiché il percorso è interamente chiuso al traffico ogni squadra è autorizzata a transitare dal momento previsto per la partenza per un tempo massimo di 1 ora e trenta minuti.
E’ assolutamente vietato allenarsi sul percorso dopo la partenza della prima squadra (alle ore 8.30). Le squadre che verranno individuate sul percorso dopo tale orario in allenamento saranno penalizzate e in caso di incidente verranno denunciate a norma di legge.
I ciclisti che, pur non essendo iscritti si immetteranno sulla sede stradale nel periodo di chiusura del traffico, lo faranno a proprio rischio e pericolo e saranno denunciati dall'organizzazione, in caso di sinistro.
La squadra che si presenta in ritardo sull’orario di ritrovo non sarà ammessa alla partenza.
Tutti i concorrenti per essere classificati devono obbligatoriamente essere in possesso del Chip Championchip (consegnato con la busta dei pettorali).

Il tempo di partenza scatterà sul 3° ciclista partito.
I concorrenti devono mantenere la destra e rispettare scrupolosamente il codice della strada.
Alle squadre partecipanti è fatto divieto di mettersi in scia ad un’altra squadra. Tra una squadra e l’altra devono esserci obbligatoriamente almeno 25 metri. Il sorpasso eventuale va effettuato sul lato opposto, alla maggiore distanza possibile.
E’ vietato l’aiuto fra corridori.
Il tempo finale sarà rilevato sul transito del quinto concorrente sul tappeto posizionato sotto lo striscione di arrivo. Il tempo finale sarà valido se il quinto concorrente avrà raggiunto l’arrivo a meno di un minuto dal primo.
E’ vietato ad un concorrente - che si è ritirato - aiutare la propria squadra con un successivo inserimento in gara, pena la squalifica insieme all’intera squadra.
Saranno inserite in classifica tutte le squadre che avranno effettuato i tre rilevamenti elettronici lungo il percorso con almeno 5 concorrenti.
Gli atleti dovranno sgomberare velocemente l’area di arrivo seguendo le indicazioni degli organizzatori.

AUTO AL SEGUITO DELLE SQUADRE:
Ogni squadra può avere un’auto al seguito che deve essere autorizzata, previa richiesta all’organizzazione, indicando :
il numero di targa del veicolo che seguirà la squadra
il nome e cognome del conducente
il numero di cellulare del conducente
Il conducente del veicolo è responsabile del proprio comportamento e di quello delle persone ospitate. E’ tenuto al più assoluto rispetto delle norme di disciplina e sicurezza contenute nel presente regolamento e nel codice della strada.
Ad ogni veicolo autorizzato sarà rilasciato un apposito tagliando adesivo da apporre sul vetro anteriore. Per ritirare il tagliando è necessario esibire la patente di guida del conducente. L’adesivo non è cedibile ad altre vetture. Non verranno ammesse sul percorso auto sprovviste del suddetto adesivo. Le auto in partenza dovranno disporsi in ordine progressivo nella via riservata ai veicoli al seguito, indicata dall’organizzazione.
All’arrivo, le auto saranno deviate , se una vettura al seguito dovesse passare sotto l’arrivo, la squadra relativa riceverà una penalità. La vettura al seguito di una squadra, che raggiunge una squadra avversaria avrà la precedenza sulla vettura della squadra raggiunta. Il veicolo che segue la squadra che sta per essere raggiunta, dal momento in cui la distanza che separa le due squadre è inferiore ai 100 mt, deve posizionarsi dietro al veicolo che segue l’altra squadra. Il veicolo che segue la squadra che ne raggiunge un’altra non è autorizzata a interporsi tra le due, sino a quando lo scarto sia almeno di 100 metri. Se tale scarto in seguito si riduce, il veicolo si riposizionerà dietro alla seconda squadra.
I Giudici di gara possono a loro discrezione prendere posto nelle auto al seguito delle squadre.

CATEGORIE:
Le classifiche di categoria saranno stabilite secondo le seguenti fasce di età derivanti dalla somma delle età dei componenti (in base all’anno di nascita):
fascia A fino a 234 anni per 6 atleti.
fascia B da 235 fino a 324 anni per 6 atleti.
fascia C oltre 325 per 6 atleti.

PREMIAZIONI:
Saranno premiate le:
Prime 3 squadre classificate assolute
Prime 3 squadre di fascia A
Prime 3 squadre di fascia B
Prime 3 squadre di fascia C
Prime 3 squadre miste (con almeno una donna classificata nei primi 5 arrivati della squadra).
Prime 3 squadre femminili.
Le premiazioni saranno effettuate al termine della manifestazione in P.zza Mazzini a Jesolo. I premi non ritirati non saranno inviati o consegnati, se non a spese della squadra e previa richiesta.

giovedì 19 gennaio 2012

CALENDARIO GARE 2012 CSAIN Friuli Venezia Giulia


CALENDARIO GARE 2012 CSAIN Friuli Venezia Giulia 

11 Marzo 18° G.P. di apertura - Tricesimo-Asd Amiis di Adorgnan
01 Aprile 14° G.P. Industria e Commercio-Reana del Rojale-Asd G.C. Fvg
15 Aprile 2^ Edizione Crono Chialminis - Torlano di Nimis-Asd Se-Al
01 Luglio 20° Trofeo del Porfido - Bueriis di Magnano-Asd Amiis di Adorgnan
08 Agosto 39° Giro Ciclistico Intern.del Fvg-Asd G.C. Fvg
09 Agosto 39° Giro Ciclistico Intern.del Fvg-Asd G.C. Fvg
10 Agosto 39° Giro Ciclistico Intern. del Fvg-Asd G.C. Fvg
11 Agosto 39° Giro Ciclistico Intern. del Fvg-Asd G.C. Fvg
12 Agosto 39° Giro Ciclistico intern. del Fvg-Asd G.C. Fvg
15 Agosto 31^ Ed.Villa Santina-Passo Pura-Ampezzo-Asd Se-Al
19 Agosto 2^ Ed.Festa dello Sport-Torsa di Pocenia-Asd Se-Al(pom)
26 Agosto 21^ Ed.G.P. Città di Tricesimo-Tricesimo-Asd Amiis di Adorgnan
02 Settembre 7^ Ed. G.P. della Montagna-Ponte S.Quirno-Asd Se-Al
09 Settembre 2° Trofeo Sartoria Colmano-Tricesimo-Asd Amiis di Adorgnan
07 Ottobre 13° Memorial Franco Cragno-Pantianicco-Asd Se-Al(pom)

domenica 15 gennaio 2012

Prima Gara dell' Anno a Bologna

Io e il mio "Compagno di Squadra" con la Nuova Divisa:
TEAM ITALIANJET

IL VIDEO DELLA GARA:


E ricomincia ancora una volta la Giostra delle Gare, e come l' anno scorso subito a Bologna ho partecipato alla mia prima Gara dell' anno.
Sinceramente non avevo nessuna aspettativa, tanto che sono andato alla corsa molto sereno e rilassato, prima di tutto felice di correre finalmente con la Squadra ITALIANJET, secondo per essere andato con il mio Compagno di Squadra ElvisJET e terzo perchè correre è ancora un divertimento Grande.
Partiti da venezia era una bellissima giornata di sole, poi piano piano che si arrivava in zona Rovigo e giù il tempo ha cominciato a cambiare drasticamente, nebbione e temperatura glaciale .... Credo che alla partenza erano circa 1 o 2 gradi.
Rispetto all' anno scorso eravamo parecchi di più tanto che siamo partiti gruppo G1 Uisp da soli (dai 19 ai 39 anni, in una unica categoria).
La Gara purtroppo non è andata bene, sono arrivato in pratica ultimo, esattamente come l' anno scorso, ma in gara le sensazioni sono state molto buone, tra l' altro nel finale gli ultimi 4 giri, era andata via una fuga e ho dato tutto per chiudere sui primi tanto che ci stavo quasi per riuscire, ma va bene così, la prima è andata e come si dice in questi casi il ghiaccio è rotto ..... 
La Giostra ricomincia a girare :O)))))

P.s. Prima Gara dell' anno e ho corso regolarmente con la nuova tessera CSAIN ;-)

Ordine di arrivo G1


Ordine di Arrivo G2 (Grande Alberto)


Ordine di Arrivo G5 + G4


 Ordine di Arrivo G3


FILE GARMIN DELLA GARA:

venerdì 13 gennaio 2012

Tesseramento Csain 2012 Fatto

Tesseramento Csain Ciclismo 2012



E' arrivata anche la Tessera Csain 2012 e adesso sono proprio apposto, adesso basta trovare la voglia di correre e prepararsi bene .....
La sede Csain per la provincia di Venezia si trova a Mira, l' affiliazione è tutto il resto sono stati molto intuitivi e la signora che si occupa del tesseramento è stata estremamente gentile.
Basta inviare i moduli via email oppure via Fax e lei si occupa integralmente dell' invio delle tessere senza dover per forza andare in sede, sono molto soddisfatto, adesso vedremo come proseguirà la stagione.


Comitati CSAIN Veneto

Sedi C.S.A.IN.
Regione: Veneto

Verona - Comitato Regionale CSAIN Veneto
EUGENIO FERRARI
Via Risorgimento, 33
37026 PESCANTINA (VR)
Tel. 045.7153017
Cell. 339.6432124
Email:  e.fer@teletu.it

Padova - Comitato Provinciale CSAIN Padova
Roberto Lovison
via G.B. Ricci, 6/a
35131 Padova
tel.049.8765501/348.4044731
Email:  rlovison@tiscali.it

Rovigo - Comitato Provinciale CSAIN Rovigo
Commissario
Pietro Sannia
Via curtatone, 20
45030 boara polesine ro
tel. 0425 484663/347.4543480

Treviso - Comitato Provinciale CSAIN Treviso
Pierluigi d'Incà
via Loschi 14
31100 Treviso
tel.fax 0422.305734/330.537609
Sito Web: www.legaamatoricalciotreviso.it
Email:  gigidinca@libero.it

Venezia - Comitato Provinciale CSAIN Venezia
MAURO MION
c/o ASD Efeso Mion Club
Vicolo Bergamo, 8
30034 Mira (VE)
Tel./Fax 041.422828 pal.
Tel. Abit. 041.424025
Cell. 349.3997440
Email:  mauaro.mion@alice.it

Verona - Comitato Provinciale CSAIN Verona
PAOLO MALACCHINI
Via F.lli Nosselli, 3/A
37068 VIGASIO VR
CELL. 340.1615166
Email:  e.ferr@tele2.it

Vicenza - Comitato Provinciale CSAIN Vicenza
Michele di Giambattista
c/o centro sporting seven
via Astichello, 163
36100 Vicenza
tel.0444.1801744 fax 0444.1801782/347.7879164
Email:  csainvicenza@tiscali.it

Pippo Pozzato first test of MCipollini RB1000

giovedì 12 gennaio 2012

Ciclo Formula 1del 2012.1.12 finale Integrale


Gli ultimi Km con il Finale della Ciclo Formula 1 del 12 Gennaio 2012
1) CiccioCrono
2) Charly
3) Guiotto
4) Costa
5) Italianjet




Oggi abbiamo "leggermente" menato ....

Calendario Campionati Csain stagione 2012



CAMPIONATI NAZIONALI 

Campionato Nazionale Ciclocross CERVETERI (RM) 6 Gennaio 2012
Campionato Nazionale di cronoscalata Assegnato - Frosinone
Campionato Nazionale crono squadre Assegnato - Salerno
Campionato Nazionale crono individuale Assegnato - Isernia
Campionato Nazionale MTB Assegnato - Sicilia

Campionato Nazionale strada Assegnato - Brescia/Novara

Campionato Nazionale 2^ Serie Assegnato - Roma
Campionato Nazionale della Montagna Asseganto - Sondrio
Campionato Nazionale cicloturismo Assegnato - Piacenza
Campionato Nazionale EPS Consulta Assegnato - Piacenza

domenica 8 gennaio 2012

Leggera brezzolina ....

Sole, Ciclismo e Amicizia

SANTA MARIA delle VITTORIE


E anche oggi devo ringraziare i miei Amici per la splendida giornata passata in compagnia. Siamo partiti con calma alle 9:30 da Quarto d' Altino per evitare le primissime ore della mattina dove il termometro sfiora gli zero gradi, infatti abbiamo avuto sole e colori di un inverno meraviglioso ad accompagnarci per l' intero percorso.
Il ritmo è stato tranquillo, abbiamo chiaccherato e pedalato, siamo stati davvero bene Leo è venuto con il figlio Iacopo e in salita come al solito ci siamo "divertiti" poi una volta conquistata Santa Maria, foto di gruppo, spuntino ristoratore e con calma ci siamo diretti verso casa.
100 Km davvero belli, l' ideale per ritrovare la voglia di pedalare e fare pace con il Mondo intero.
L' atmosfera in Squadra è fantastica, al momento non ho ancora pensato a nessun obbiettivo concreto, ho solo voglia di stare bene, W il ciclismo e W l' Amicizia.

IACOPO


LEO


PADRE e FIGLIO  


ZIZU' 


FILE GARMIN di OGGI:

venerdì 6 gennaio 2012

Team ITALIANJET a SANTA MARIA


Bellissima giornata passata con i ragazzi del Team ITALIANJET, splendida giornata di sole incredibile per il periodo quasi 15 gradi.
Eravamo in 4 Io, Cristiano che devo ringraziare per l' inestimabile aiuto che ci ha dato tutta la giornata, Danilo che si è fatto una paccata di km in macchina per uscire con noi in bici e Zizu che reduce dal' operazione si stà rimettendo in forma alla grande.
La mia speranza è che riusciremo ad organizzare altre giornate così entusiasmanti di bici e amicizia.

Piccolo imprevisto una foratura ... !!!


video


FILE GARMIN DELL' ALLENAMENTO:


Team ITALIANJET ai Campionati Italiani Ciclocross

GRANDE IACOPO ... !!! 


FANGO ?????


giovedì 5 gennaio 2012

In Germania nasce l'autostrada per biciclette

La super pista ciclabile collegherà Dortmund a Duisburg, sarà lunga 60 chilometri e larga 5 metri


Percorre le autostrade in bicicletta.L’idea potrebbe apparire a molti un’utopia. Ma in Germania ci stavano pensando già da un po’.
E ora il sogno potrebbe tradursi in realtà. Il rivoluzionario progetto si chiama, in attesa di trovargli un nome migliore, Radler B-1 ed è allo studio per collegare le città di Dortmund e Duisburg nella regione della Ruhr, da tempo congestionata dal traffico a causa dell’alta densità di abitanti.

 NIENTE PIÙ CODE - Il piano di realizzazione prevede una maxi pista ciclabile lunga 60 chilometri e larga 5 metri. Ma non solo.
La Radler B-1 sarà del tutto asfaltata in pianura, senza alcuna presenza di pendenze o curve strette, e sprovvista d’incroci.
E il suo percorso sarà parallelo all'autostrada classica. «Molti tedeschi hanno già deciso di rinunciare alle automobili per le biciclette», ha affermato il ministro socialdemocratico Harry Voigtsberger. Sono numerosi infatti i lavoratori che hanno iniziato a utilizzare le due ruote per gli spostamenti e saranno ben contenti di evitare le lunghe code sulla A40, rinominata l’Autobahn (autostrada, ndr) delle lumache.

BICIPENDOLARI - A confermare la tendenza, anche le istituzioni locali. «Lungo il percorso tra le due città vivono almeno due milioni di persone, molte delle quali già oggi spesso preferiscono usare la bicicletta anziché l'auto per spostarsi ogni giorno da pendolari», spiega Jens Hapke, dirigente del Regionalverband Ruhr, l’azienda che gestisce i trasporti urbani e regionali della regione.
Oltre a risolvere l’emergenza del traffico, «l’autostrada delle bici» ridurrà considerevolmente anche le emissioni di CO2 presenti nell’aria, dando uno smalto nuovo al tratto stradale, in termini di viabilità e ambiente.

Fonte Corriere.it
 M. Ser.

lunedì 2 gennaio 2012

La Formula 1 vista da un' altra prospettiva ... !!!

VIDEO by CICCIOCRONO

Perchè lasciamo l' udace ...

Ecco una serie di link ad articoli molto interessanti che Vi invito a leggere:

A.S.D. Agrate Conturbia:

http://agrateconturbia.myblog.it/archive/2011/12/31/le-riflessioni-di-cesare-vecchio-al-31dicembre-in-chiusura-d.html


Della serie è bello finchè tutto va bene ....
Tanto per capirci e tagliare le testa al Toro, facciamo due esempi pratici .....
Il corridore X fa la corsa in circuito Y, abborda malamente una curva, perde il controllo della sua bici, da solo cade nel fosso e si rompe un braccio .....
Spacca la bici in due rimane 15 giorni in ospedale e rimane con il gesso 30 giorni......
Esempio banalissimo sapete quanti soldi prenderà dall' assicurzione udace che costa 49 euro ?
E invece con quella Csain da 32 euro ?
Si accettano scommesse ..........

Altra cosa direi molto poco liberale per la verità, per esempio alcune Gare in circuito in alcune province ... (Treviso) sono chiuse ad alcuni enti !!!
Ma perchè le gare di ciclocross sono tutte aperte? Le Gran Fondo sono tutte aperte ?  Mentre i circuiti a discrezione dell' ente devono essere aperti o chiusi a chi va bene a loro ??!!??

Noi siamo Amatori, lo facciamo solo per Passione, a noi ci piace pedalare e di queste cose non ci interessa nulla !!! 
Se si corre bene se no alla domenica andiamo via con gli amici sul Montello che ci divertiamo lo stesso ;))

Resta inteso che nell' udace, per moltissime persone dirigenti, organizzatori, giudici, con le quali ho interagito in questi anni provo una sincera stima per l' impegno e la Passione che sempre hanno messo nell' organizzare, gestire e dirigere a livello locale, loro sono il Vero Motore del Ciclismo.

domenica 1 gennaio 2012

Appuntamenti interessanti per il 2012 del Team ITALIANJET

Ecco una serie di appuntamenti molto interessanti  ai quali il Team ITALIANJET sarà presente in maniera ufficiale ed organizzata, contiamo di passare delle belle giornate di sano agonismo, ma sopratutto in compagnia con gli Amici, per il 2012 i buoni propositi non mncano:

29 Aprile
La Crono Squadre di Jesolo (Ve)


13 maggio 
La Medio Fondo di Primavera a Povegliano (Tv)


15 Luglio
La Pinarello a Treviso


7 Ottobre
La Prosecco Classic a Valdobiadene (Tv)




 Calendario (provvisorio 2012) Veneto

Calendario (provvisorio 2012) Friuli e Trentino