lunedì 28 maggio 2012

Presentazione Team ITALIANJET 2012


UN FUTURO nel CATERING ...


Voglio personalmente ringraziare tutti quanti hanno partecipato alla Festa di presentazione del TEAM ITALIANJET 2012.
Presto le foto ufficiali realizzate dal Fotografo Professionista Mattia.
Il rinfresco poi è stato seguito da una uscita a ritmo brucia grassi sulle strade di Cà Tron.


MANGIA e BEVI ...


PREPARAZIONE per LA FOTO UFFICIALE


USCITA di GRUPPO



MAXoneBIKE in BIKE ....


CICLO B-MAX 


domenica 27 maggio 2012

Gara Camolli (Pn) 4° Classificato

Gara Camolli 4° Classificato


Oggi ho avuto un parziale riscatto per la sfortuna di ieri. La gara era a Camolli in provincia di Pordenone con il classico circuito dei due cavalcavia, molto bello e veloce.
Al via eravamo un buon numero di Junior e Senior in gara unica. 
La Gara è stata molto bella e ben organizzata, il circuito come detto bello tecnico ma la variante oggi era il vento, molto forte e in alcuni tratti laterale, faceva la differenza.
In questi casi il gruppo tende a viaggiare forte sul ciglio della strada, ma se non si rompe , la corsa diventa molto tattica, in quanto dietro a ruota si sta molto bene e davanti l' impatto con l' aria fa fare molta fatica.
A lungo andare questa situazione però con il passare dei Kilometri, tende a premiare sopratutto nel finale quando le gambe cominciano ad essere molli, i Corridori che hanno coraggio di attaccare.
Nel finale se ne è andato prima Lazzaro (Junior) da solo e dietro d lui Buso (Senior) sempre da solo, hanno fatto un bel numero, vincendo le rispettive categorie.
Dietro poi ci siamo spezzettati ulteriormente, c'erano altri 2 poi 1 da solo in fine il gruppo compatto che si stava per lanciare in volata.
A questo punto ho fatto approfittando del finale con i due cavalcavia in successione, un bel numero, sono scattando salendo sull' ultimo cavalcavia , ho ripreso e saltato quello solitario, per agganciarmi ai 2 inseguitori.
Li ho ripresi a circa 300 metri dall' arrivo, avevo due opzioni, la prima tirare dritto e provare a saltarli di forza, oppure provare ad accodarmi cercando di rifiatare cosa che ho provato a fare....
Ovvio che a 300 metri dall' arrivo non si rifiata più, quando i 2 sono partiti per la volata come eravamo, siamo pure arrivati, dietro avevamo un 100 metri di vantaggio e quindi ho portato a casa un bel 4° posto.
E' un buon periodo, sono molto soddisfatto dei risultati che sto facendo, con il caldo come immaginavo è arrivata anche la condizione, adesso arrivano le Gare che contano, sono molto fiducioso.

Il Mio ARRIVO:


ORDINE di ARRIVO SENIOR:


ORDINE di ARRIVO JUNIOR:


ORDINE di ARRIVO SUPER G A:


ORDINE di ARRIVO SUPER G B:


IL PREMIO di OGGI:


FILE GARMIN della GARA:

sabato 26 maggio 2012

Gara Pradipozzo andata nera ....



Classica giornata nera oggi, di solito per fortuna succedono tutte assieme e amen, così oggi ho dato ....
Al mattino subito mi sono accorto che ho perso la tessera, semplicemente ho guardato dappertutto e non è più saltata fuori ...
Per fortuna avevo una fotocopiaa colori (miracolo) e grazie al Presidente Provinciale Acsi di Venezia ho potuto partecipare regolarmente alla Gara.
Partendo da casa carico la macchina e una volta arrivato, mi rendo conto che ho lasciato la pompa davanti il portone del palazzo ....
Già qui mi dovevo rendere conto che per me non era giornata, ad ogni modo per capirlo veramente, faccio un giro di Gara, prendo una buca e mi parte il manubrio, mi si gira e rimango in piedi per miracolo ....
Cerco in qualche modo di sistemarlo, lo tirò su e crac mi si svita definitivamente ...
Bici incontrollabile e dopo 20 Km mi devo fermare ai Box ......
Amen è andata così, ho cambiato definitivamente attacco manubrio e mi sono sentito rincuorato, spero almeno domani di riuscire a correre, a si arrivato a casa ho pure trovato la pompa ancora al suo posto bel segno, vuol dire che viviamo ancora in Paese onesto.

Ecco come sono arrivato alla macchina ....

video

venerdì 25 maggio 2012

Il Giro d' Italia a Treviso



Ke spettacolo a Treviso la carovana Rosa !!!!
Tutti ammirano i Ciclisti che pedalano tutto il giorno, ma eroi sono tutti gli operai che si alzano alle 3-4 di mattina per preparare il Villaggio Rosa .... !!!






mercoledì 23 maggio 2012

FOTO di SQUADRA 2012

DOMENICA 27 Maggio 2012
Ore 9:45 -10:00
Presso il negozio MAXoneBIKE di Quart d' Altino (Ve)


Domenica mattina viene organizzata la foto di Squadra per il 2012. Il ritrovo sarà presso il negozio di Max alle 9:45 - 10:00, per l' occasione sarà offerto a TUTTI un piccolo rinfresco.
Una volta fatta la foto realizzata dal Nostro fotografo ufficiale Mattia dello studio EM3, se il tempo lo permetterà si potrebbe fare anche una piccola sgambata ecologica per le vie di Cà Tron a ritmo ciclo-ombre.
Sono ovviamente invitati tutti anche gli amici e conoscenti che vogliono partecipare al rinfresco e alla pedalata.

NON MANCATE


martedì 22 maggio 2012

sabato 19 maggio 2012

Gara a Murelle PRIMO ... !!!


Pronti via fuga in 10 più ripresi caldo, fatica, crampi, alla fine 3° assoluto e Primo di categoria con un pò di Fortuna ( ho trovato il momento giusto) e un pò di Bravura (ero lì .... ) :O)))) Sono Felice ;)
Ho fatto una sintesi per riepilogare una bella giornata che per questa volta mi è stata favorevole.
A Murelle di Villanova si è svolto un bel circuito un rettangolo preciso preciso di 7 km da ripetere 9 volte.
Molto caldo (finalmente) e 60 partenti nella gara Junior e senior.
C'era anche vento, non pensavo si partisse subito a blocco e invece pronti via ed eravamo già a tutta. Non facciamo nemmeno un km e cominciamo a sgranarci, io ero  metà gruppo, avevo idea di passarmi almeno mezza gara tranquillo e invece ho capito subito che davanti volevano fare la differenza.
Fortunatamente ho avuto le gambe forti da scattare dal gruppo e agganciarmi appena in tempo ai primi 9 attaccanti, così praticamente dal via in 10 abbiamo cominciato una lunga fuga.
Talmente lunga che non siamo più stati ripresi !!!!
Anzi all' ultimo km ci sono rientrati 5-6 corridori, ma noi eravamo stanchi, io in particolare avevo parecchi crampi, ma ero sicuro che anche quelli che erano rientrati fossero abbastanza al limite.
Tutto si è svolto grosso modo negli ultimi 500 metri, c'era un Corridore in fuga che sinceramente pensavo riuscisse ad arrivare e probabilmente l' avrebbe anche meritato visto che si è fatto tutto l' ultimo giro da solo.
Ad ogni modo io viaggiavo abbastanza "tirato" in coda al gruppo, a sensazione pensavo di poter salvare un bel piazzamento, ma avolte la Fortuna ti aiuta quando meno te lo aspetti.
In poche parole il gruppetto si è lanciato tutto a sinistra, io da dietro sono scattato dietro ai primi due tutto a destra e senza quasi rendermene conto ai 200 metri ci siamo ritrovati in testa !!!
A quel punto ho buttato il rapportone e ho sprintato con tutte le energie che avevo sapendo che se riuscivo a  resistere avrei vinto la categoria e così è stato.
PRIMO di categoria non è una VITTORIA assoluta, però è comunque portare a casa i fiori , ed è sempre bene o male un sapore un pò speciale.
Ultimamente ho messo un pò la testa apposto, ho cominciato a controllare bene l' alimentazione e ho cominciato anche a perdere un pò di peso e i risultati li ho sentiti subito, respiro meglio, recupero più velocemente, insomma teniamo duro, il ferro va battuto finchè è caldo ;)

ORDINE di ARRIVO SENIOR:


ORDINE di ARRIVO JUNIOR:


ORDINE di ARRIVO VETERANI:


IL PREMIO di OGGI:


FILE GARMIN della GARA:

venerdì 18 maggio 2012

Gara pre serale a Pramaggiore

Bella serata a Pramaggiore, velocità da Vuelta Espana con i 45 di media ....
Al via un centinaio di Junior Senior e Veterani in corsa unica.
Per me il classico giro in giostra, nascosto nella pancia del gruppo ho provato la botta nel finale, ma non avevo gambe per resistere a quella velocità, sono stato ripreso gli ultimi 100 metri quando potevo almeno vincere la categoria.
Bella serata comunque divertito.

FILE GARMIN della GARA:

martedì 15 maggio 2012

Campionato Nazionale Della Consulta Ciclistica

DA NON PERDERE

IL VERO CAMPIONATO ITALIANO DI TUTTI GLI ENTI






Regolamento Campionato Nazionale Della Consulta Ciclistica per attività Cicloturistiche Amatoriali

PODENZANO 02 - 03 GIUGNO 2012

DESTINATARI

Possono partecipare i cicloamatori di ambo i sessi tesserati FCI, e tutti i tesserati con altri enti riconosciuti dal CONI (ACSI, AICS, ASI, CSEN, CSAIN, CSI, ENDAS, LIBERTAS, UISP, US ACLI).

Sono ammessi partecipanti dai 15 ai 75 anni.

Con la sottoscrizione del modulo di iscrizione gli iscritti si costituiscono garanti del proprio comportamento, durante e dopo la manifestazione.

Ognuno dichiara inoltre di essere in buone condizioni fisiche, di essere in possesso del certificato medico attitudinale per attività agonistica cicloamatoriale (DM 18/2/82), di essere in possesso di regolare tessera e di avere letto e approvato il presente regolamento.Il partecipante esprime altresì il consenso al trattamento personale dei dati secondo la legge n°675 del 31/12/96.

Per quanto non indicato vale il Regolamento Tecnico amatoriale di CSAIN CICLISMO.

ORARIO DI PARTENZA:

Sabato 2 giugno

ore 12:00 categoria Super Gentlemen A - B/ Debuttanti

ore 13:15 categorie Senior

ore 15:15 categorie Donne A - B

Domenica 3 giugno

ore 11:00 categoria Cadetti/Junior

ore 12:15 categoria Gentlemen

ore 14:15 categoria Veterani



ISCRIZIONI:
Dal 01 aprile 2012 sarà possibile effettuare l’iscrizione.
L’iscrizione sara effettuata compilando correttamente il modulo oppure su carta semplice, riportando i seguenti dati: ISCRIZIONE CAMPIONATO NAZIONALE DELLA CONSULTA PODENZANO 02 – 03 GIUGNO 2012, nome, cognome, data di nascita, indirizzo completo e numero di telefono, email, numero e tipo di tessera (cicloamatore), Federazione di appartenenza, codice della società (obbligatorio), Firma.

Il modulo può essere inviato via fax o via e-mail  ai riferimenti sotto indicati, allegando gli estremi del bonifico (le iscrizioni senza estremi del bonifico non saranno ritenute valide).

Tutti i partecipanti dovranno presentarsi presso il punto di ritrovo, per il controllo tessere. E’ necessario presentarsi muniti oltre che della tessera anche di un documento di riconoscimento.

Si precisa che i termini di iscrizione sopraindicati saranno validi salvo il raggiungimento del numero massimo di 200 iscritti per ogni gara, stabilito per dare la massima sicurezza ai partecipanti.

Al raggiungimento di tale numero le iscrizioni saranno chiuse inderogabilmente e non sarà più materialmente possibile inserire ulteriori iscritti, se non in una lista di attesa, per le eventuali disdette previste entro il termine del29/05/2012. Resta inteso che la lista di attesa non da la certezza della partecipazione.

Per fare la preiscrizione è necessario far pervenire il modulo di iscrizione, la fotocopia del tesserino e gli estremi del bonifico ai seguenti riferimenti:

email: csainpiacenza@gmail.com


Fax: 0523/338926

DISDETTA DELLA PARTECIPAZIONE:
Gli atleti che hanno effettuato la preiscrizione, e che per vari motivi non potessero partecipare, saranno rimborsati solo se la disdetta arriverà entro il 29/05/2012.

NUMERO DEI PARTECIPANTI
Le iscrizioni saranno a numero chiuso, con il numero massimo di 200 partecipanti per gara.

ISCRIZIONI SUL POSTO
Il termine iscrizioni è il 29/05/2012. Non saranno quindi accettate iscrizioni sul posto.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
La quota di iscrizione è di Euro 12,00

MODALITA’ DI PAGAMENTO
Il pagamento deve essere intestato a:
ASD Vo2 Team Via Martiri della Liberta 113, 29010 Monticelli d'Ongina, e si può effettuare con versamento cu conto corrente bancario:

-          Iban IT 66 G 03032 12602 01 000 0090 640

L’accettazione delle iscrizioni resta comunque un diritto degli organizzatori con la facoltà di non esercitarlo a loro insindacabile giudizio.
In tal caso la quota di partecipazione versata sarà restituita per intero.

RITROVO:
I numeri di gara saranno consegnati a Podenzano (PC) fino a mezz'ora prima della partenza presso “Parco Giardino Haway”, Via Montegrappa 100, Podenzano (PC)
I partecipanti dovranno presentarsi obbligatoriamente muniti dell'originale della tessera.
Senza l’esibizione della tessera i pettorali non saranno consegnati.

E’ ASSOLUTAMENTE OBBLIGATORIO L’USO DEL CASCO INTEGRALE OMOLOGATO.

ASSISTENZA TECNICA E MEDICA
L’assistenza sia tecnica che medica è presente con postazione sia fisse che mobili, adeguata al numero dei partecipanti. Non sono ammessi mezzi privati al seguito della corsa, se non autorizzati dagli organizzatori. Il soccorso è coordinato dal n.118, che è il numero da chiamare per qualsiasi emergenza medica.

domenica 13 maggio 2012

Medio Fondo di Primavera



Dopo tantissimo tempo, (troppo) mi sono ripresentato alla partenza di una Medio Fondo, e infatti prima di partire è venuto giù il diluvio :O))
Ad ogni modo non ho mai avuto ripensamenti o dubbi, una volta arrivato alla corsa se si partiva, io c' ero.
Il percorso era molto duro, per me che sono fermo in salita veramente troppo, tanto per fare un paragone lo stesso dislivello della Pinarello in metà Kilometri .. Come dire dura il doppio.
In pratica si partiva e subito si saliva sulla Panoramica del Montello, uno strappo dolce che sale piano e si riesce a viaggiare a 35 km/h, qui infatti sono rimasto bene davanti e non ho avuto problemi.
Altra musica nella seconda salita il Mostacin 3 km circa abbastanza tosti, io l' ho presa direttamente in coda al gruppo in modo da non "ostacolare" quelli che salivano veloci :)))
Arrivati in cima è cominciato il difficile, una discesa molto tecnica e tortuosa con il manto stradale tutto sporco causa le rame caduta durante il temporale.
Per assurdo ho perso un sacco in discesa, avevo paura e non volevo rischiare, era inutile farlo.
Una volta scesi è cominciata la terza diciamo salita anche se in pratica erano degli strappi brevi e consecutivi i Castelli di Monfumo che ogni volta mi fanno "crepare".
Qui oramai la selezione era chiara, e mi ero trovato il mio gruppetto, fino al Montello dove è cominciata la presa 20 da nord, un' altro strappettino breve e non duro, discesa del Cubano e subito a risalire per la presa 19 da Sud.
Dura, dura, dura, una rampa infame dove ho sentito di aver finito le energie, salivo piano con il 39x27 e proprio non andavo avanti, nel frattempo causa il freddo (erano 10° gradi) mi si sono ghiacciati i piedi e di conseguenza pure le gambe, da questo punto in poi è stato un lento trascinarmi fino al traguardo.
Ho perso le ruote del mio gruppetto, fatta la discesa della 15, abbiamo ripreso la 12 da Nord per l' ultima fatica di giornata, mi ha ripreso un nuovo gruppetto, ma oramai non andavo più, salivo a fondo lento senza riuscire a prendere ritmo, quando sei a tutta e battiti non salgono vuol dire che la benzina è finita, ho cercato a questo punto di arrivare in fondo come meglio potevo.
Alla fine della giornata però una grande soddisfazione, la Gara è stata molto bella, il meteo lo considero una variabile, oggi c'è stato freddo e pioggia , domani magari sarà caldo, la fatica, la sofferenza, il piacere di lottare sono uguali, anche navigando nelle ultime posizioni, dentro di me sentivo di aver dato tutto e di essere felice.



RISTORO POST GARA

LE BICI POST GARA:


IL PACCO PARTECIPAZIONE:


FILE GARMIN della GARA:

sabato 12 maggio 2012

Gara Fratta di Caneva (Pn) 9° Classificato

Gara a Fratta di Caneva, non ho moltissimo da raccontare, la corsa è stata iper controllata, praticamente noiosa, siamo sempre andati forte oltre 44 la media finale, l' idea dei Top team era chiaramente quella di arrivare tutti in volata.
Purtroppo per me così sono andate le cose, mi sono buttato alla buona, ma quando fai una volata frenando e senza pedalare è difficile tirare fuori qualche cosa di buono.
Alla fine un piazzamento che apprezzo comunque molto, tra l' altro il premio molto gustoso, però mi piace andare a correre per provare la fuga, va bene comunque la gamba migliora e questo è quello che conta, domani medio fondo di primavera, obbiettivo divertirsi.

ORDINE di ARRIVO SENIOR:


ORDINE di ARRIVO JUNIOR:


IL PREMIO di OGGI:


FILE GARMIN della GARA:

Così nel 2011 : http://connect.garmin.com/activity/84075189

sabato 5 maggio 2012

Team ITALIANJET sezione di Como

TEAM ITALIANJET COMO


Con grandissima soddisfazione annunciamo la nascita del Team ITALIANJET sezione di Como.
Sembra incredibile ma Internet ancora una volta si dimostra un incredibile sistema di comunicazione che abbatte tutte le distanze e unisce le persone.
4 Fantastici ragazzi si sono uniti sotto gli stessi colori del Team ITALIANJET, ragazzi comuni come tutti noi, appassionati di Ciclismo a 360° gradi. Tanta amicizia e voglia di pedalare saranno sempre i cardini della nostra filosofia Ciclistica.
Presto ulteriori informazioni e novità, se siete della provincia di Como da oggi avete una ulteriore opportunità di fare nuove amicizie e pedalare in gruppo.
Ma facciamo conoscenza con i "Fantastici 4", così se li vedete per strada  se li incontrerete a qualche Gran Fondo potrete anche scambiare un saluto di Amicizia.

ATHOS


ALESSANDRO


IVAN


LUCA