domenica 28 luglio 2013

Gara Meduna (Fuga a 2)


Oggi è stata una di quelle giornate un pò folli che danno il senso a tutto nella Vita ...
Gara Meduna, pronti via se ne va Montagner io d' istinto lo seguo, mi scatta quella molla geniale che ti fa fare le cose fuori dal comune e scatto a mia volta ....
Dopo un pò lo raggiungo e vedo il gruppo fermo, troppo caldo, partiti troppo presto poi mi diranno che volevano aspettare i veterani (!!!!)
Quando lo prendo mi rendo conto che 60 km di fuga in 2 sono praticamente impossibili, ma è bello sognare e provare emozioni, così decidiamo di andare "regolari" ....
Il primo giro su 8 lo voliamo, non sento la catena, cambi regolari, abbiamo vantaggio. Il secondo giro mi sento ancora alla grande, le gambe vanno che sono una meraviglia, in pratica i primi 25 minuti di gara passano in un secondo che quasi non me ne accorgo ....
Al tergo giro però la stanchezza comincia a farsi sentire, le tirate lunghe davanti si fanno più difficili, il caldo è micidiale cìè un' afa che toglie il respiro, siamo praticamente ad un punto di non ritorno, se si continua ci giochiamo le gambe, se ci fermiamo comunque siamo già stanchi, ma neanche ne parliamo, tiriamo come due treni e andiamo avanti, passare sotto lo striscione d' arrivo è un brivido che si prova raramente in queste situazioni, meglio godersela ....
 Arriviamo al quarto giro, c'è anche il traguardo volante, diciamo, ok almeno portiamo a casa un premio che ci ripaga, gli dico passa tu per primo poi in caso dividiamo il premio mi sembra giusto, ma arrivati sotto il palco Davide si sposta, mi da una spinta e mi urla "alè a tutta" e mo lo fa Vincere !!!
Kakkio è stata comunque una bella emozione, così prendiamo animo, siamo a metà Gara, dietro cominciano ad avvicinarsi, noi siamo stanchi, ma la voglia di non finirla così è tanta e così via a tutta .... Facciamo anche il quinto giro, kakkio sono molto vicini, ma in realtà non sono tutti, forse anche dietro fanno fatica, abbiamo passato la metà Gara e la velocità che abbiamo è ancora alta, sembra quasi che facciano fatica ad avvicinarsi e così anche se perdiamo, teniamo ancora duro ....
Così arriviamo al sesto giro, oramai è 1 ora che siamo in fuga, la stanchezza è atroce, il caldo, l' alta velocità, non molliamo, non vogliamo mollare, ma il destino è un pò segnato dopo 45 Km di fuga, il gruppo o quello che rimane ci riprende e la mia avventura finisce, per me corsa finita, come ci riprendono mi fermo, non ho voglia di farmi gli ultimi 10 km in gruppo a ciucciare ruote per la sportina, quello che dovevo fare l' ho fatto, va bene così porto a casa un premio e un bel ricordo di una follia che ogni tanto nella Vita vale la pena di provare ...... DIVERTITO e SODDISFATTO.

FILE GARMIN della GARA:







venerdì 26 luglio 2013

Velodromo P.G. Mecchia di Portogruaro (Ve)

Salve, per chi volesse provare la Pista in zona Veneto-Friuli, a Portogruaro è possibile girare al giovedì dalle 17:00 alle 20:00.
Si è creato grazie a tanto impegno, un discreto movimento, c'è un tecnico presente che vi può insegnare i fondamentali della Pista, l' ambiente è tranquillo e molto rilassato, tutta bella gente con voglia di divertirsi.

Per chi volesse prendere contatto c'è il sito: www.surplace.it e a questo link: http://www.surplace.it/index.php/amatori Ci sono tutte le informazioni per le categorie Amatoriali.

Inoltre c'è un gruppo facebook sempre aggiornato dove potete scrivere e fare domande: https://www.facebook.com/VelodromoMecchia Siamo giovani e con tanto entusiasmo.

Partecipate che di sicuro ci si diverte. Saluti Simone


giovedì 25 luglio 2013

Riunione in Pista Portogruaro


Appena tornato dall' allenamento in Pista a Portogruaro, oggi abbiamo fatto un programma spettacolare e come ogni giovedì il divertimento è la fatica sono stati ai massimi livelli.
Prima di tutto premetto che ho fatto il mio personale sui 200 metri in 12:62 è un tempo mediocre in assoluto, ma per me che rappresenta il mio record è una bella soddisfazione, tenendo presente che quando abbiamo cominciato a primavera facevo 13:50 direi che c'è da essere molto, ma molto soddisfatti dei progressi fatti e questo mi ripaga totalmente di tutti i sacrifici fatti fino adesso.
Eravamo solo in 5 oggi, peccato, ma non ci siamo ne demoralizzati, ne tanto meno risparmiati e anzi avendo più tempo, abbiamo messo dentro anche delle batterie della velocità come extra bonus
Poi abbiamo fatto per la prima volta il giro da fermo che mi ha "spaccato" era la prima volta che lo si provava e devo dire che è micidiale, 30 secondi di estrema intensità, adesso abbiamo dei tempi di riscontro per il futuro su questa prova.
In fine visto che eravamo in pochi al posto dello Scratch, abbiamo fatto la doppia eliminazione che con questa formula viene fuori uno spettacolo, non avevo il cardio oggi, ma penso di aver toccato i miei massimi .....
Alla fine tutti a casa e tutti felici, ci si rivede giovedì 8 Agosto, non mancate faremo un programma per preparare i Campionati Italiani Acsi e comunque in Pista il divertimento è garantito

LE CLASSIFICHE:

200 Metri lanciati:

1° Simone Tortato      12:62    Velocità media   57.05 Km/h
2° Loris Gerotto         12:84
3° Omar Presti           12:87
4° Andrea Costa        13:11
5° Aldo C'è                13:74

Giro da fermo:

1° Omar Presti            31:71    Velocità media 45.07 Km/h  
2° Simone Tortato       31.96
3° Andrea Costa         32:49
4° Loris Gerotto          32:81  
5° Aldo C'è                33:49

Eliminazione:

1° Simone Tortato
2° Omar Presti
3° Andrea Costa
4° Loris Gerotto
5° Aldo C'è 

OMNIUM:

1° Simone Tortato     4
2° Omar Presti          6
3° Andrea Costa     10
4° Loris Gerotto      10
5° Aldo C'è             15





FILE GARMIN dell' ALLENAMENTO:

LE NOSTRE BICICLETTE:








Illusione ottica ...


martedì 23 luglio 2013

Amici ....



Driiinnn .. Pronto, Ciao sono Luca vieni a fare un giro in bici ?
No ghezboro Luca sono uscito in pausa ho fatto 2 ore ed era un caldo infernale sono finito come un calzino ....
Dai Dai facciamo un giretto e stai sempre a ruota ....
Col Kaxxo sò benissimo come va a finire con te che dopo mi tiri il collo ....
No no no tranquillo una sgambata di un' oretta ...
Ma sono ancora in negozio, devo chiudere e poi devo parlare con il Capo ...
Ti richiamo tra 10 minuti ...
Amore ... Mi ha chiamato Luca, mi ha chiesto se facciamo un piccolo giretto ... 1 oretta ... Non resto fuori tanto .....
 Ok Luca chiudo il negozio corro a casa mi cambio e ci vediamo ...
Mi raccomando ...
TRANQUILLI ......

FILE GARMIN:







lunedì 22 luglio 2013

domenica 21 luglio 2013

Riunione Master in Pista a Portogruaro Scratch Olimpico



Oggi Grandissima Riunione in Pista a Portogruaro , specialità Omnium Olimpico con ben 5 prove invece delle solite 3 come facciamo di solito al giovedì.
Personalmente ho fatto praticamente bene in tutte le prove e con ottimi tempi, purtroppo ho "ciccato" l' eliminazione dove sono stato (immeritatamente aggiungo) :D :D :D eliminato per primo che mi ha compromesso la classifica finale Omnium, ma va bene uguale pensare che ho tolto quasi un secondo nei 200 lanciati da inizio anno, bei miglioramenti nei 500 e belle prove nell' inseguimento, quindi riscontri nei tempi lusinghieri, rendono il periodo Pista molto positivo, se ci aggiungo poi la gioia e il divertimento, siamo ospra ogni più rosea aspettativa.
La Gara è stata Vinta meritatamente da Federico Zamarian che è andato molto forte e sopratutto se l'è guadagnata nello Scratch, secondo Omar Presti e terzo Michele Da Ros nonostante i problemi tecnici alla scarpa.
Un ringraziamento particolare a Andrea Costa per la disponibilità e il fondamentale aiuto, a Massimo Pavanetto per l' assitenza tecnica al Team ITALIANJET-MAXONEBIKE e in fine a Alessandro Campaner che oggi ha guadagnato una valanga di punti di stima per il servizio tecnico e per averci portato i numeri di Gara. SEI UN GRANDE, ma sopratutto siamo un GRANDE GRUPPO anche solo averci sostenuto alla partenza, averci fatto le foto, commentato dagli spalti con il megafono è stato un piccolo tassello che ha permesso di costruire una giornata da non scordare. Grazie ancora a tutti.

FOTO: https://plus.google.com/photos/107800653659857443803/albums/5903097369164712481 

CLASSIFICHE:

200 Metri Lanciati:

1° Federico Zamarian   12:43 Velocità media 57.9 Km/h
2° Michele Da Ros       12:71
3° Tortato Simone        12:78
4° Andrea Costa          13:13
5° Omar Presti             13:26
6° Loris Gerotto           13:46
7° Gianluca Turchetto   14:34

500 Metri da Fermo:

1° Federico Zamarian   37:58 Velocità media 47.9 Km/h
2° Michele Da Ros       38:01
3° Andrea Costa          38:03
4° Omar Presti             39:39      
5° Simone Tortato        39:67
6° Gianluca Turchetto   42:45
7° Loris Gerotto          42:61

Inseguimento 2000 Metri:

1° Omar Presti              2.39:02 Velocità media 45.3 Km/h
2° Federico Zamarian   2.41:02
3° Simone Tortato        2.43:06
4° Michele Da Ros       2.46:06
5° Andrea Costa          2.49:58
6° Loris Gerotto           2.54:57
7° Gianluca Turchetto   2.55:52

Eliminazione:

1° Omar Presti
2° Da Ros Michele
3° Andrea Costa
4° Federico Zamarian
5° Loris Gerotto
6° Gianluca Turchetto
7° Simone Tortato

Scratch:

1° Omar Presti
2° Simone Tortato
3° Federico Zamarian
4° Loris Geroto
5° Andrea Costa
6° Michele Da Ros
7° Gianluca Turchetto

OMNIUM Finale:

1° Federico Zamarian    11
2° Omar presti               12
3° Michele Da Ros        16
4° Simone Tortato         20
4° Andrea Costa           20
6° Loris Gerotto            28
7° Gianluca Turchetto    33


FILE GARMIN INSEGUIMENTO:

FILE GARMIN SCRATCH:


venerdì 19 luglio 2013

Gara Pramaggiore 8° Classificato


8° Classificato e molto soddisfatto livello stellare questa sera a PRMAGAGGIORE gara categoria Ciclomotori ... Ma quanto forte siamo andati ?
Però sono soddisfazioni. Pronti via mezza gara in fuga a quasi 47 di media .... !!! Peccato eravamo in 30 e per forza di cose ad un certo punto ci siamo disuniti, poi sono ripartiti 5-6 a quel punto i più forti, nel finale comunque stavo ancora bene e sono riuscito a riagganciarmi al secondo gruppetto di inseguitori ma purtroppo solo all' ultimo kilometro causa il mio Amico Martinazzo che quando mi ha visto che rientrare da buon Amico ovvio ha tirato a tutta per lasciarmi fuori (scherzo ovviamente)...
Morale della favola ero senza gambe e ho potuto solo fare la volata per un piazzamento di catgoria, ma ripeto, stasera era il festival della velocità ed essere lì davanti con i primi è tanta roba, meglio accontentarsi dell' onesto e godere .....

FILE GARMIN della GARA: