lunedì 14 ottobre 2019

Si va ogni anno più forte ?

Quante volte vi è capitato di parlare con amici Ciclisti e immancabilmente è saltata fuori la classica frase "E' ma ogni anno qui si va sempre più forte". Così un po' incuriosito sono andato a guardarmi un po' di file Gps su Strava delle vecchie corse.
Fortunatamente sono anni che registro le mie prestazioni con Strava e il Garmin è ho una banca dati personale abbastanza consistente, perché fare confronti sugli ordini di arrivo sarebbe un po' impreciso, mentre il file Gps presumo sia molto vicino alla perfezione.
Secondo ho preso in considerazione la stessa gara , (quella di Pantianicco) che ho disputato nel 2011, poi nel 2014 e quest' anno, quindi un arco temporale di quasi 10 anni, 8 per la precisione, stessa gara, stesso percorso e indicativamente lo stesso periodo con le stesse condizioni climatiche.
Ed ecco il grafico che mi è uscito, molto alla buona e abbastanza artigianale, ma direi una piccola base di discussione:

In pratica la media è passata dai 43,0 Km/h del 2011, ai 44,6 di quest' anno , nella mia testa a memoria si era già andati molto forte nel 2011 , senza un dato Gps non mi sarei mai reso conto della differenza, ad ogni modo sono 1.6 km/h di velocità in più ....
Interessante poi guardando gli ordini di arrivo che ho fortunatamente conservato essendomi piazzato anche nel 2011, i partecipanti sono passati da 150 circa a poco meno di 100 quest' anno ... Una perdita del 30% circa dei partecipanti. 
Quindi alcune considerazioni alle quali io non ho risposta ovviamente, ma che metto giù così per una sana discussione, 1° Il livello troppo alto, inibisce la partecipazione massiccia di corridori ? Oppure è semplicemente la crisi economica che incide con i relativi costi ? 
2° La velocità più alta a fronte di una minore partecipazione è data dal miglioramento generale del mezzo meccanico ? Oppure , la gente si allena di più e di conseguenza il livello medio del gruppo è cresciuto ? 
Se avrò tempo, in futuro farò la stessa statistica magari per altre corse, nel frattempo, Voi cosa ne pensate ? 

domenica 6 ottobre 2019

Gara Pantianicco 3° Classificato


Eccomi qui a raccontare il primo podio nel mio percorso di ritorno alle competizioni. La gara di Pantianicco è la corsa delle mele, corsa storica che si disputa da tanti anni e che ho corso spesso nel mio passato agonistico già 10 anni fa …  Il percorso leggermente ondulato è velocissimo e molto bello, le gare in Friuli per quanto mi riguarda, hanno sempre un fascino particolare. Negli ultimi 5 anni mi rendo conto che molte cose sono cambiate, il ciclismo amatoriale è diverso, persone nuove, mezzi meccanici nuovi, basti pensare che 5 anni fa non esistevano ne l' elettronico ne tantomeno i freni a disco, ad ogni modo è l' essenza del Ciclismo stesso a non essere cambiato, mi piace pensare che sia così dalla nascita di questo sport, dove cambiano strade, mezzi, etc etc , ma lo spirito sportivo rimane profondo e radicato.

FOTO ARRIVO:


ORDINE di ARRIVO Categoria 40-44 anni 


Premiazioni con le mele per un pò siamo apposto :) 


IMMAGINI VARIE: