mercoledì 5 maggio 2010

Cina, mostro o opportunità ?

TELAIO CARBONIO 300 euro ??!!


Girovagando su internet, ho trovato un paio di produttori asiatici di ruote e telai in Carbonio con dei prezzi pazzeschi ??!!! Un telaio come quello in foto costa spedizione compresa circa 300 euro ???!! Da quello che ho capito questi producono i telai per la stra grande maggioranza delle aziende europee che poi applicano i loro marchi e le vendono a 3000 euro finite .......
A questo punto mi chiedo e se le aziende da una parte facessero comunicazione verso l' utente finale affermando che i prodotti Made in Cina sono da sconsigliare in modo da riservare a loro stessi un canale preferenziale ????
A questo punto comunque sia sarei parecchio tentato di acquistarne uno per vedere poi come sono dal vero ..... Ho parlato con dei ragazzi che ne hanno acquistato uno e mi hanno dato giudizi buonissimi, ma questi non fanno gare e usano le bici solo per allenamento quindi va tutto da interpretare ... Certo che un bel gruppo e una scritta personalizzata e in quattro e quattrotto avrei una bella Italianjet Bike, appena possibile darò maggiori info.

Si possono acquistare i cerchi x100 euro!!!!! (50 i cerchi e 50 la spedizione !!!!) e assemblarli magari con mozzi Dura Ace, raggi Aereo, il tutto gommato con i nuovi radiali Maxxis, due bolidi introvabili sul mercato ......

Preparare un F1 da cronometro con 1000 euro ?? Un sogno ???


Questa (telaio 265 euro!!!!) mi sembra di averla già vista in zona Treviso ......

38 commenti:

  1. volevo acquistarne uno anche io
    tienimi informato please
    ciao

    RispondiElimina
  2. Ma non sapreiil carbonio vedo una trama abbastanza larga quindi secondo me non e' proprio molto rigido da cronometro.

    RispondiElimina
  3. sul sito bdc forum c'è un posto che parla proprio di questo tipo di cose.... ti consiglio di leggerlo perchè ci sono tante persone che hanno già acquistato questi telai.

    RispondiElimina
  4. Ciao Simone sono Luca Cataeogo , e volevo metterti dell'avviso che importare questi telai c'è il rischio di dover pagare le tasse doganali che a quel punto rendono il prodotto meno conveniente.....

    RispondiElimina
  5. cicciocrono:
    belle le ruote, dove si possono ordinare ?

    RispondiElimina
  6. cioa simone,
    sono francesco "MR" innanzitutto complimenti x i risultati di tutte le tue gare....poi sperando nella clemenza del tempo speriamo di riprendere le buone abitudini delle uscite del mercoledì..
    per quanto riguarda i prodotti cinesi di cui parli oltre ad esserci un tread sul blog bdc ho letto una marea di info sul web e se si escludono quelle "istituzionali" la maggior parte sono positive....
    io tempo fa ho cercato di mettermi in contatto x ponderare un acquisto ma il mio inglese è un pò scadente.....
    se sei interessato ad un acquisto io mi aggrego...
    Per quanto riguarda le spese doganali non sempre vengono applicate (dipende dove vengono sdoganate) e si calcolano in percentuale (mi sembra il 7%)...
    aggiorniamoci...
    Ciao
    Francesco "MR"

    RispondiElimina
  7. simone l'ultima è la copia della kuota kredo,per cui kuota ha già avviato procedure penali !!!
    tutti progetti trafugati,a loro dire,ma ce ne vuole di coraggio a vendere in italia un telaio finito a 2400 euri e poi lo ritrovi su hong-fu a 250 o poco più,magari per il futuro ci faccio un pensierino.
    i cerchi sono eccezionali,se ne era già discusso sul forum,se vai a vedere ci sono tutti i dettagli di acquisti e di gente che se l'è già montato,pensa te,tutto regolare e ti arriva pure !!!!!!!!! hahahahahahaha!!!!
    ciao roby!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao ragazzi,
    cavolo che putiferio si e' scatenato FB compreso, premettiamo che non ho nessuna intenzione di mettermi a commerciare biciclette made in Cina, e tanto meno di fare acquisti a "rischio" e peggio ancora in nero.
    Premesso questo se ci sara' la possibilità provero' a fare un acquisto mio personale, non prometto niente e lo farà come puo' essere un qualsiasi acquisto fatto su internet magari fatto in USA, non vedo dove sia la differenza !!!!!!
    Se il prodotto sara' di qualità lo scriverò altrimenti scriverò che sarà stata una fregatura.
    Per il resto al momento non prevedo di fare acquisti multipli o altro, ad ogni modo se sarà una esperienza positiva mi metterò come sempre a disposizione di tutti per info o consigli.
    Ciao Ciao

    RispondiElimina
  9. X Roby,
    tu che sai assemblare le ruote, dammi un consiglio su mozzi e raggi, io pensavo di abbinarci un bel mozzo dura ace o Ultegra, li ho trovati in UK a 120 euro la coppia .... Cosa ne pensi ? E come la mettiamo con i fori 20-24 sono i cerchi e i mozzi ? Dai che poi ci mettiamo due bei adesivi e accimo le ruote ItaliaJET :O))))
    Simone

    RispondiElimina
  10. X Francesco MR,
    oggi saremmo andati di sicuro ma purtroppo il tempo infame ci ha segato le gambe, ci troviamo mercoledì prossimo sempre alle 14:30 in piazza Carpenedo stesso giro di 15 giorni fa con le 3 prese sul Montello, per quanto riguarda il materiale, lo si puo' acquistare su ebbau via USA e pagare con la carta di credito, quindi abbastanza garantito tutto appena so qualche cosa ti faccio sapere.
    Ciao Simone

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutti gli altri la discussione e' una fonte inestimabile di Know how adesso mi metto con calma e me la leggo tutta dall' inizio ad ogni modo la cosa sembra moooolto interessante.
    Ciao Ciao

    RispondiElimina
  12. Cavoli!mi monto su una bici in carbonio con 700€,sarebbe ultra conveniente,poi bisogna valutare la qualità,però sarebbe comunque un affarone.
    Tienimi informato,ciao andrea.

    RispondiElimina
  13. Sulla qualità del carbonio utilizzato avrei i miei seri dubbi. Ci sono mille qualità di carbonio (comunque anche le marcate italiane + prestigiose si rompono).
    La trama che è in evidenza nelle foto è solo la finitura estetica, e comunque per niente sinonimo di scarsa rigidità -è la stessa della scott cr1 per esempio, che è un telaio eccezzionale-
    Il vero problema secondo me sono le misure e gli angoli. Questo i cinesi non possono copiarci tanto facilmente. Le forme dei tubi sì. Ma solo quello. Parlo per esperienza personale...avete mai pedalato su un telaio con 71,6 di angolo sterzo? io Sì, Ed è ATROCE

    Se proprio dovessi farmi un altro telaio, lo prenderei da qualche (vero) artigiano Italiano facendomelo fare su misura. Magari in alluminio, che va benissimo lo stesso. si trovano a 600 euro circa.

    Ciao da Boogerd

    RispondiElimina
  14. ...il carbonio è un materiale facile da lavorare...i costi alti sono dovuti allo smaltimento dei residui di lavorazione....ma in cina ci sono tanti fiumi....lunghi lunghi....e poco controllo e non ci sono le restrittive leggi europee in materia di inquinamento e smaltimento....
    ...non so se mi sono spiegato...
    Ciao
    Francesco "MR"

    RispondiElimina
  15. ma dove si possono comprare questi telai?! io sarei parecchio interessato

    RispondiElimina
  16. X italian Jet sono interessato all'acquisto sai su quale sito posso trovarli
    Francotfr

    RispondiElimina
  17. Ciao Franco, mandami una mail in privato che ti pass un contatto che dovrebbe essere serio.

    Ciao Ciao Simone

    RispondiElimina
  18. Ciao Franco, sono un nuovo entrato mi invieresti per favore informazioni sull'acquisto del telaio in questione (asiatico)
    Grazie
    Contechelo@libero.it

    RispondiElimina
  19. Ciao Franco, vai su bdc-forum sezione bar cina e trovi tutte le informazioni che ti servono per comprare.

    Ciao Simone

    RispondiElimina
  20. telaio comperato in cina copia esatta di kuota kredo e posso dire che è di ottima fattura ed è rigido come l'originale solo cosata nemmeno un quarto

    RispondiElimina
  21. Ciao sto ricominciando a pedalare dopo tanti anni e vorrei costruirmi una bella bici!!! Mi puoi segnalare il contatto del materiale postato in questa pagina o comunque qualcosa di affidabile?
    Grazie per l'attenzione

    RispondiElimina
  22. cia tutti il sito si chiama www.LightInTheBox.com anchio ho aquistato un telaio per mtb in carbonio ho pagato 347,00 euro + spese doganale 105,00 euro nessun pericolo ho provato sulle montagne il telaio buono !!! ciao a tutti...

    RispondiElimina
  23. comprateli sono ottimi....io con 2500 euro ho costruito una bici da triathlon che al negozio non bastano 5000-6000 euro. Marco

    RispondiElimina
  24. CIAO POTREI AVERE GLI INDIRIZZI DOVE ORDINARE ????

    RispondiElimina
  25. http://www.lightinthebox.com/it/c/ciclismo_799

    RispondiElimina
  26. Instead of taking big risks on inferior/unsafe/cheaply made products, heck out the Race proven top of the line products from: www.CyclesFANATIC.com
    30 day money back guarantee and 2 year warranty. Custom Cycling Clothing too!

    RispondiElimina
  27. ci prendono in giro ..ci fregano i soldini

    RispondiElimina
  28. ho comprato un telaio p,,,,,,,,,,,,,,che in italia hanno chiesto 3800,00 per soli 400,00
    euro vi posso garantire che e' lo stesso che il marchio fa costruire da loro,per poi venderlo da noi a prezzo stratosferico,la dogana incide di pochissimo,
    il telaio e' semplicemente perfetto.
    ragazzi guardate che li fanno solo loro,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi passi il link cosi mi costruisco la bici

      Elimina
  29. Risposte
    1. lo passi anche a me grazie1000

      Elimina
  30. Comprato telaio mtb in cina arrivato, paragonato ad uno di un mio amico "originale" da 1600 euri IDENTICO anche nel peso al grammo.
    Ci corro da mesi e di pietre ne prendo ma tutto OK.

    RispondiElimina
  31. Ciao a tutti, sono interessato anche io ad acquistare un telaio dalla cina. potete gentilmente indirizzare su acquisti garantiti...
    io ho visto il telaio pinarello dogma 65.1 tink 2... ma è tutto reale?
    vi sarei lieto se mi dereste delle delucidazioni in merito.(acquisto, spedizione, dogana ecc.)
    potete rispondere qui oppure al mio indirizzo mail
    pat_rizio@hotmail.it
    grazie a tutti.

    RispondiElimina
  32. Uccidete il mercato così. ..eble aziende che ruotano attorno a questo sportce che lo rendono cosi affascinante. ..bravi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bhè io ti rispondo come al solito:
      Perchè il mercato ha dei prezzi cosi alti, altissimi su un telaio vendendolo 5 volte di +??? Si si, la solita risposta, le tasse ect....

      Elimina
  33. salve a tutti gli amanti di questo sport meraviglioso,
    e la prima volta che scrivo su questo blog,
    ho trovato molto interessante le vostre discussioni sui telai cinesi, gentilmente qualcuno potrebbe darmi qualche delucidazione a riguardo?
    io sono orientato su un telaio venge con serigrafie meclaren, e visto il prezzo dell' originale mi fa pensare! ma come mai un telaio in italia lo paghi 4/5000€ li 4/500€?
    avendone avuto già un venge originale, della quale molto entusiasta e purtroppo venduta per motivi di money... adesso stavo puntando su un made in taiwan e non so se ne vale la pena o meno!
    riguardo al prezzo sicuramente, ma la fattura del telaio? gli strati del carbonio?
    grazie a tutti e
    BUONE PEDALATE

    RispondiElimina
  34. Mi associo alla domanda di "ANONIMO" telaio Cipollini RB1000 conviene acquistare in china?? Grazie.

    RispondiElimina

Il Blog e' aperto a tutti unica condizione la firma nel commento.
Ciao Simone